giovedì 7 giugno 2012

Io tra rosso ed azzurro

Kahlil Gibran una volta scrisse: " la tua ragione e la tua passione sono i remi e le vele della tua anima marinaia. Se uno o l'altro si rompono, puoi buttarti e andare alla deriva, o restare fermo in un punto morto in mezzo al mare. Perché la ragione, se governa da sola, è una forza che ti limita; e la passione, da sola, è una fiamma che brucia fino a distruggersi". Credo che Gibran avesse ragione. E' meraviglioso lottare per le proprie passioni, vivere per esse e sforzarsi per vederle realizzate, ma è pericoloso ed ignorante non accostarle alla ragione che, come vela della nostra anima, può guidarci al successo. E' rassicurante essere persone ragionevoli ma se solo ragioniamo correremo il rischio di perdere l' opportunità di vivere esperienze irripetibili. 
Tutto ciò che ha davvero successo non è solo, è accompagnato o alternato : chiodo e martello, racchetta e palla, foglio e matita, sole e luna. Una sola mano non può stringere se stessa e una sola persona non si può abbracciare. Lo stesso vale per la passione e la ragione. Perchè entrambe abbiano successo hanno bisogno l' una dell' altra. Credo che troppo spesso facciamo fatica a capirlo ed accettarlo. Solitamente permettiamo che ci venga incollata un' etichetta che ci giudica come persone "razionali" o " passionali" e a volte, quasi con orgoglio, siamo noi stessi a definirci tali ma forse dovremmo imparare che il bello sta veramente nel mezzo. Quando riusciremo ad equilibrare passione e ragione, allora credo che saremo maturati e potremo raggiungere veri obiettivi nella vita. Io lo devo ancora imparare ma desidero farlo con tutto il cuore per rendere più semplice la vita sia a me che a chi mi circonda.
Ecco perchè questa settimana ho deciso di condividere questa fotografia: un bellissimo tramonto. Si perchè, a mio avviso, il tramonto è ciò che meglio descrive la bellezza della fusione tra ragione e passione. Nessun cielo è per me, infatti, più suggestivo di quello reso unico dall' intrecciarsi e ingarbugliarsi del rosso e dell' azzurro.

36 commenti:

  1. Quando riusciremo a equilibrare ragione e passione? Chissà forse qualcuno ce la può fare. Forse a volte ci riusciamo per lunghi o brevi periodi. Però la nostra forza sta nel provarci sempre, riuscire a fondere e far si che si abbracino il rosso e l'azzurro.
    E' uno stato d'animo troppo forte che non si può toccare proprio come non si può toccare un bellissimo tramondo però possiamo esserne totalmente immersi e quindi farne parte.
    Quello che scrivi è sempre bello e la lettura scivola piacevolmente via.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Continuerò a provare a far fondere il rosso e l' azzurro. Grazie per i bei compliementi. A domani

      Elimina
  2. Credimi, sono dell'idea che non ci riusciremo mai. L'essere umano è talmente emotivo che non riuscirà mai a bilanciare le due cose!
    Ma poi è questo che ci distingue da un computer no?
    E' giusto invece cercare di farlo combattendo con noi stessi per essere delle persone giuste.

    Mi piace venire a trovarti e leggerti, e le tue foto e immagini sono belle e rilassanti.
    Ciao e buon fine settimana (ormai ci siamo!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si,anche se molti la criticano, credo che l' emotività sia ciò che ci rende unici. Bilanciare ragione e passione, rosso e azzurro, è difficile ma, come dici tu, è giusto sforzarsi di essere persone giuste, per noi e per gli altri. Mi fa davvero piacere che ti piaccia venirmi a trovare, io ne sono felice. buon fine settimana anche a te.

      Elimina
  3. Molto profonda la citazione di Gibran che condivido pienamente!!! Le tue parole sono emozionanti e complimenti per la foto splendida e suggestiva!!! Bravissima per tutto, un forte abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Appena ho letto questa citazione mi ha colpita perchè davvero la trovo veritiera. Un abbraccio a te e buon fine settimana

      Elimina
  4. Davvero meravigliosa questa foto... l'hai scattata tu o tuo marito?
    Anch'io devo imparare ad equilibrarmi...ma chissà quando riuscirò a farlo...
    Buon fine settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo proprio che questa foto l' abbia scattata mio marito. Mi ha fatto piacere che tu sia passata a trovarmi. Buon fine settimana anche a te

      Elimina
  5. Bellissimo Diana...bella la foto e belle le parole di Gibran e intenso il tuo commento. Bellissimo post. Un abbraccio, buon fine settimana. Antonella.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Antonella e buon fine settimana anche a te!

      Elimina
  6. complimenti per il blog e per i post bellissimi ti seguo se ti va passa da me ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta qui da me! Passo a trovarti!

      Elimina
  7. Molto giusto ciò che dici... nella vita non c'è il bianco o il nero, ma il grigio...

    RispondiElimina
  8. E c'è di più: la fusione tra cielo e mare come quando la passione e la ragione incontrano un sogno da realizzare!
    Bellissime parole come sempre, hai un animo sensibile ed è un onore leggerti.

    S
    http://serendipitycatwalk.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me è un grande onore ricevere i tuoi commenti! Buon fine settimana... un abbraccio!

      Elimina
  9. Che meraviglioso tramonto Diana... sono d'accordo con tutto ciò che hai scritto! Comunque io credo che tu sia già a un buon punto, d'imparare e migliorare in fondo non finiremo mai! Un forte abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Martina. Tu se sempre per me un meravigliosa dose di autostima! Ti abbraccio fortissimo. Per me sei speciale!

      Elimina
  10. Le parole di gibran sono perle di saggezza ma la tua Immaginr, con la descrizione della meraviglia del
    tramonto e con la bellissima conclusione non sono di meno,
    Anche io trovo che il tramonto sia un perfetto equilibrio.
    Grazie per aver descritto così bene questo meraviglioso fenomeno della natura ...
    Ti stimo tantissimo (e te lo ripeto).
    Vaty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vaty, grazie di cuore! Sono lusingata davvero dal fatto che apprezzi ciò che scrivo. Anch'io ti stimo per la tua umiltà e te lo continuerò a ripetere. Buona domenica!

      Elimina
  11. Meravigliose considerazioni Diana e complimenti per la foto scelta che infonde tantissima serenità. Un abbraccio cara e a presto...

    RispondiElimina
  12. Io penso che riuscire ad equilibrare passione e ragione sia un'impresa quasi impossibile.... purtroppo uno dei due "lottatori" soccombe e prevale l'altro....perciò alla fine l'importante è continuare a provarci....forse non sempre saremo soddisfatti del risultato, ma per me essere maturi vuol dire continuare a cercare di migliorarsi....e se per questo dobbiamo a volte scontrarci con troppa passione o troppa ragione....guarderemo un tramonto e penseremo che ci rispecchia.... un bacio....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maturare significa così tante cose che forse proprio per questo non si finisce mai di farlo! Un abbraccio

      Elimina
  13. Adoro Gibran. Bellissimp post.
    Un abbraccio.
    Miky

    RispondiElimina
  14. Una foto fantastica...sedersi sulla spiaggia di fronte ad un tramonto così e non pensare a nulla....
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Anch' io amo questo tramonto moltissimo!

      Elimina
  15. A differenza di Palmy io penso invece che la vita sia fatta di bianco e di nero ma ANCHE di grigio...Il grigio con tutte le sue sfumature e il filo che unisce i due colori estremi...ci dev'essere un contatto tra le due cose, esattamente come dici tu che ci dev'essere ragione e passionalità....ma non sempre possono convivere i due estremi nello stesso momento allora DEVE esserci pure un filo conduttore che da un punto ti porta al suo opposto senza farti scantonare...come se fosse una via che ti porta dal comune del paese alla chiesa(per chi crede) ...c'è bisogno di entrambi i posti ma si può anche stare o in uno o nell'altro o in mezzo...ma senza la stradina non si può andare da un posto all'altro.....
    Mi sono incartata???? spero di aver spiegato ciò che penso!
    Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, ho capito cosa intendi! Grazie per aver condiviso il tuo punto di vista. Un abbraccio!

      Elimina
    2. hahahahahaahhahahahahahahahahah non ce la posso fare!!! Tutto il mio incartarmi era per dire che non ci sono solo gli estremi come il bianco o il nero...ma è assolutamente necessario che ci sia ANCHE il grigio (con tutte le sue sfumature)....
      Passionalità, si.
      Razionalità, si.
      ma anche entrambe miscelate tra loro!

      Elimina
  16. Caspita, io non credo di essere ancora riuscita a far convivere in me passione e ragione :)
    Predominano sempre l'una o l'altra...bel guaio :)
    Foto incantevole!

    RispondiElimina
  17. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  18. Sagge parole... io sono sempre dominata dalla ragione...

    RispondiElimina